Le Grotte delle Terme Reali di Valdieri sono classificate "naturali", in quanto alimentate e riscaldate direttamente dalle sorgenti di acqua solfurea che vi sgorgano saturando l'ambiente di vapore acqueo solfureo (umidità relativa 98-99%).

Le temperature dell'acqua solfurea sono comprese tra i 51 °C e i 58 °C: gli ambienti vengono in questo modo riscaldati a una temperatura tra i 35 °C e i 46 °C.
L'atmosfera satura di vapore acqueo contiene i mineralizzatori delle acque compreso l'idrogeno solforato.

Ogni grotta è composta da due ambienti: il primo prossimo all'entrata e il secondo sul fondo.
Ogni ambiente ha una superficie che varia tra 6 e 12 metri quadri e un'altezza di circa 2,5 metri.

L'azione specifica è dovuta all'idrogeno solforato che possiede azione trofica soprattutto sulle mucose, sulle cartilagini articolari e sulla cute; sono, inoltre, attribuite ai vapori solfurei le azioni antiinfiammatoria, mucolitica e di stimolo sulle difese dell'organismo.
Al calore sono attribuite le azioni della termoterapia generalizzata: antiinfiammatoria, analgesica, decontratturante sugli spasmi muscolari e trofica.

Indicazioni terapeutiche
Le indicazioni terapeutiche riguardano patologie croniche e recidivanti degli apparati locomotore e respiratorio:
• apparato locomotore: artrosi primitive e secondarie, reumatismi extraarticolari, esiti traumatici e postumi di interventi chirurgici, reumatismi infiammatori cronici, osteoporosi;
• apparato respiratorio: sinusiti croniche, broncopneumopatie cronico-ostruttive.

Metodica di somministrazione
La metodica di somministrazione della cura consiste nello stazionare per 10 minuti nella grotta, segue un periodo di reazione, la cosiddetta "reazione sudatoria", di 20 minuti circa su lettino.

Modalità di prescrizione
Una cura al giorno per 12 giorni consecutivi, con un giorno di riposo a metà ciclo.

Risultati conseguibili
I risultati conseguibili a breve termine, nelle patologie dell'apparato locomotore, sono la riduzione del dolore e l'aumento della funzionalità articolare; nelle malattie dell'apparato respiratorio si ottiene una riduzione dell'infiammazione, del dolore e della congestione nonché la fluidificazione delle secrezioni mucose.
A lungo termine, l'efficacia della terapia termale si manifesta con la riduzione delle riacutizzazioni e della loro intensità.

Note
Per accedere alle cure è obbligatoria la visita medica di ammissione effettuata presso lo Stabilimento termale.